Trovati 185 risultati per l'argomento letture

Penna di donne

Storie di Rom, un giallo a Capraia, racconti in libertà: tre donne raccontano con vena felice ed efficace


Misteri e ricette

Misteri e ricetteÈ stato quasi sempre in classifica fra i dieci più venduti nello spazio degli editori toscani, La Toscana dei misteri di Luigi Pruneti, editore Le Lettere. Sull'onda di questa popolarità Prunetti ci riprova, questa volta con Firenze dei misteri - Storie, leggende, curiosità e segreti all'ombra del Cupolone, con lo stesso editore. È subito piaciuto anche Giochi matematici alla corte di Carlo Magno, edizioni Ets di Pisa: appena...


Ricette e vernacolo

Settembre, sembra, non è un mese che invita alla lettura, oppure le vendite eccezionali di agosto (2600 libri) hanno creato un riflusso. Comunque 1700 libri venduti in un mese non sono pochi e confermano il trend positivo della piccola editoria toscana. A settembre i libri di ricette si prendono la rivincita sugli altri titoli dello spazio "Toscana da leggere" e si piazzano tra i primi dieci più venduti, trainati dal più venduto in assoluto i...


Dolcezze di Toscana

Dal 23 novembre al 24 dicembre, in tutta la rete, a prezzo speciale per i soci Coop


Fumetti in piazza

Lucca Comics & Games festeggia 40 anni nel centro storico di Lucca


Viaggi e memoria

La Sicilia di Francesca Balestri. L'Unione Sovietica ai tempi di Kruscev. In bicicletta fra colline e ricordi beat


Tre big in campo

Veronesi da Prato vince lo Strega. Successo per l'ultimo romanzo di Bigongiali da Pisa. Esordisce nella narrativa Staino da Firenze


Viaggi e racconti

Le novità del reparto libri "Toscana da leggere"


Arriva la ragazza di Bube

Cinque libri di ricette, tre su curiosità e tradizioni toscane, un giallo e una new entry


Libri e dintorni

LINEA GOTICA La cartina delle battaglie L'Appennino tosco-emiliano è stato teatro nel corso della II Guerra Mondiale di numerose battaglie che si sono svolte lungo quella che fu chiamata "Linea Gotica": la linea difensiva costruita dai tedeschi, che avevano costruito fortificazioni nei punti nevralgici per sbarrare la strada all'avanzata delle truppe alleate. I resti visitabili di queste fortificazioni, i musei con i materiali dell'epoca, i sa...