Nei supermercati Coop servizi gratuiti per vederci chiaro e tante occasioni per gli acquisti

Scritto da Melania Pellegrini |    Marzo 2017    |    Pag. 17

Nata a Roma, si è laureata in Lettere moderne nel 1993. Comincia la sua attività giornalistica nel 1996 con il quotidiano on line Ultime Notizie che un anno dopo approda nelle edicole romane. Nello stesso periodo comincia a lavorare presso l’ufficio comunicazione e stampa dell’ass. di categoria Unione nazionale costruttori macchine agricole dove si occupa della rivista mensile MondoMacchina/MachineryWorld.

Nel 2001 si trasferisce a Firenze. Qui lavora come organizzatrice di congressi e eventi culturali al Convitto della Calza e comincia a scrivere per il settimanale locale Metropoli con cui collabora fino al 2011. Nel 2003 partecipa al concorso per entrare all’ipercoop di Sesto Fiorentino, passa tutte le selezioni e viene assunta come cassiera. Da questa sua esperienza lavorativa, che continua tutt’oggi, nel 2011 nasce “Diario di una cassiera”, una rubrica pubblicata sull’Informatore, la rivista mensile di Unicoop Firenze. Sempre nel 2011 scrive il volume “I nostri primi 30 anni. La sezione soci Coop di Campi Bisenzio fra impegno, solidarietà, socialità e partecipazione”. Da gennaio 2012 si occupa delle rubrica Guida alla spesa dell’Informatore.

controllo vista SALUTE

A occhio nudo, a occhio e croce, aguzzare gli occhi... la vista è un senso così fondamentale per qualsiasi attività, che a volte si dà per scontata come il respiro. Si pensi che l'85% delle informazioni raccolte ogni giorno passa proprio attraverso gli occhi, per capire quanto è importante vederci bene e prendersi cura degli occhi con visite oculistiche periodiche.

Oltre a quelle dell’oculista, entrano in gioco la professionalità e l'esperienza degli ottici che hanno trovato spazio anche all’interno di sei punti vendita di Unicoop Firenze (Centro*Arezzo, Centro dei Borghi Cascina, Centro*Gavinana, Coop.fi Lastra a Signa, Centro commerciale Montecatini, Centro*Sesto). I cosiddetti “corner ottica” sono gestiti da aziende esterne, dove una squadra di esperti è a disposizione per guidare soci e clienti nella scelta del prodotto più adatto alle proprie esigenze.

Occhiali da vista, lenti a contatto, occhiali da sole, normali o graduati, delle migliori marche a prezzi competitivi: l’assortimento presente nei corner è ampio e, quale sia il bisogno o il dubbio, si potrà approfittare di un consiglio, un chiarimento di un esperto e qualche buona occasione. A questo proposito, è possibile trovare occhiali monofocali a partire da 49 € e occhiali progressivi a partire da 129,90 € o beneficiare della promozione “seconda lente in omaggio” che garantisce un risparmio importante a tutti i clienti.

E se non avete bisogno di occhiali, al corner potete approfittare di altri importanti servizi offerti gratuitamente: dal test della vista al check-up dell’occhiale per verificarne l’assetto e garantirne la corretta vestibilità, alla pulizia professionale di montatura e lenti.

Se siete di passaggio e volete solo curiosare, i corner sono anche una piccola miniera di informazioni sulle novità nel mondo dell'ottica: ad esempio, le ultime sulle lenti innovative che proteggono dai dannosi raggi blu dei dispositivi elettronici come tablet, computer e smartphone, sempre più presenti nella vita quotidiana, in particolare dei giovani “nativi digitali” che ne fanno uso fin da bambini.

E a questo punto l’imperativo è andare, guardare e… vedere per credere! 


Notizie correlate

Solidarietà in vista

Un progetto dell’Auser di Siena, con Ottica Colombini e la sezione soci locale per riciclare occhiali da spedire nei paesi più poveri


Occhi protetti

Da vista, da sole, gli occhiali sono oggi più che mai sulla cresta dell’onda


Dalla parte degli occhi

Occhiali da sole: come sceglierli coniugando bellezza e salute