Sorrisi in musica
La letteratura già conta alcuni libri, di gran successo, ispirati alle interrogazioni e ai compiti in classe. Nessuno però aveva mai affrontato il tema della musica. Ci ha pensato un'insegnante di educazione musicale - e chi altri avrebbe potuto farlo? - di scuola media, che in vent'anni di insegnamento ne ha viste - e sentite - davvero di tutti i colori. In modo ironico, ma garbato, la professoressa tiene le fila di un racconto in cui i veri protagonisti sono i suoi alunni. E alla fine, tra un sorriso e l'altro, ne sapremo tutti un po' di più sulla musica e la sua storia...

Maria Maddalena Angiolucci, Più sordi di Beethoven, edizioni Polistampa, via Santa Maria 27 r, Firenze, tel. 0552337702, www.polistampa.com, 12 euro. Disegni di Elisabetta Cirignotta



Libri & altro
La vita di padre Alex

La vita e il pensiero di padre Alex Zanotelli, il missionario comboniano fondatore della rete Lilliput. Le passioni e le inquietudini di un uomo che ha fatto della battaglia contro la povertà e le diseguaglianze sociali una ragione di vita. Dalla prima missione in Sudan alle denunce contro il commercio delle armi sulla rivista "Nigrizia"; dalla baraccopoli di Korogocho (Nairobi, Kenya) all'ultima sfida nel quartiere Sanità di Napoli. Attraverso incontri e interviste, Mario Lancisi, giornalista e già autore di saggi sulla vita di don Milani, traccia la biografia di Zanotelli, giovane di umili origini trentine partito a 16 anni per andare a studiare negli Stati Uniti, a Cincinnati, dai padri comboniani. Un incontro che segnerà in modo indelebile la sua vita e il suo modo di essere sacerdote.

Mario Lancisi, Alex Zanotelli: sfida alla globalizzazione, ed. Piemme, via del Carmine 5, tel. 01423361, Casale Monferrato (Alessandria), 12,90 euro. Con un'intervista a Gherardo Colombo



Tra sogno e realtà
E' un libro che affronta temi non facili, ma lo fa in forma lieve, sospesa tra la realtà e il sogno. Nove storie, cinque figure femminili, "alle quali - scrive nella prefazione Alessandro Resti, psichiatra e psicoterapeuta - fa da corona una piccola folla di personaggi che in certi casi, data la loro vitalità, è difficile definire minori". Donne in fuga: ma da cosa? Alcune, dai peggiori mali del mondo: pazzia, anoressia, diversità. «Altre fuggono non da qualcosa, ma per qualcuno - sottolinea Enrico Nistri, insegnante e scrittore, nell'introduzione al libro, vincitore del Premio Versilia 2003 -. Ma tutte, a pensarci bene, fuggono "da" e "per" se stesse, senza rivendicazioni femministe, ma per un istintivo, pre-ideologico desiderio di libertà».

Roberta Degl'Innocenti, Donne in fuga, ed. Sassoscritto, via F. Bartolommei 8, 50129 Firenze, 12 euro, www.sassoscrittoeditore.it. Primo premio internazionale Versilia 2003



Libri & altro
I giovani e la storia

La storia del Fascismo, della Resistenza che gli si oppose e della Repubblica che ne seguì, raccontata in modo semplice e discorsivo ma rigoroso nel ripercorrere le date e gli avvenimenti. Una conversazione tra nonno e nipote, insieme allo stadio per vedere la partita della Fiorentina. Sotto la torre della Maratona, sessant'anni prima, cinque giovani furono fucilati perché renitenti alla leva... E' solo il primo di una lunga serie di episodi legati alla Toscana: frammenti di una storia recente che purtroppo molti, troppi, ancora ignorano.

Valdemaro Casini, La lunga strada. Fascismo, resistenza, repubblica raccontati ai giovani, 15 euro, edizioni Medicea, via della Villa Lorenzi 8, Firenze, tel. e fax 055416048, www.edizionimedicea.it



Pensieri e pace
Un pensiero per la pace. Dall'iniziativa lanciata qualche tempo fa dal Circolo Fratelli Rosselli di Firenze e dal suo presidente, l'onorevole Valdo Spini, è nato un bel volume. Gli autori sono tutti coloro che hanno risposto all'appello: tanti bambini, uomini e donne di tutte le età e di tutte le professioni, intere classi di alunni di scuola elementare (come la Don Minzoni di Firenze) e media (Ghiberti e Barsanti), studenti di scuola superiore (Istituto tecnico per l'elettronica di Ferentino, Frosinone, il liceo classico Michelangelo di Firenze, il liceo scientifico di Cascina). Anche la presentazione del volume si è trasformata in un inno alla pace, con esponenti delle fedi religiose cristiana, ebraica e musulmana fianco a fianco per confrontarsi ma soprattutto incontrarsi. Citazioni di scrittori e personaggi famosi offrono lo spunto per un'ulteriore riflessione su un tema, purtroppo, sempre di grande attualità.

I Quaderni del circolo Rosselli, Un pensiero per la pace. I nostri lettori, 12 euro, Alinea editrice, via Pierluigi da Palestrina 17-19 rosso, Firenze, ordini@alinea.it; circolo Fratelli Rosselli, tel. 055575835