Scritto da Edi Ferrari |    Novembre 2017    |    Pag. 46

Giornalista. Dal 1988 nel magico mondo della comunicazione (uffici stampa, pubbliche relazioni, editoria, eccetera), e con una quasi (senza rimpianti) laurea in Lettere, collabora con Unicoop Firenze anche per l'aggiornamento dei contenuti del sito internet, per le pagine del tempo libero. Ha lavorato anche nella redazione di Aida (attuale Sicrea), dove si è occupata principalmente della realizzazione di trasmissioni televisive, fra le quali anche InformaCoop. Per l'Informatore si occupa delle pagine degli "Eventi".

Lo staff di Cinema e Donne

Lo staff di Cinema e Donne

FIRENZE / Cinema e donne

Edizione numero 39 per il “Festival internazionale di cinema e donne”, il più importante appuntamento dedicato alle donne che fanno cinema come arte e professione. Ospiti d’onore di “Segnare il tempo”, titolo di questa edizione, sono la poliedrica Coline Serrau (regista, fra gli altri, di Tre uomini e una culla) e Liliana Cavani – che ha segnato la storia del cinema con film come Portiere di notte: del suo lavoro saranno presentati non tanto i classici ma alcuni specialissimi, e poco noti, filmati. Molte le artiste giovani, come Petra Biondino Volpe, stella nascente del cinema svizzero. Sorprese arrivano dal Marocco, dove a Rabat la scuola di cinema conta il 70 per cento di allieve, che superano selezioni severissime e si diplomano brillantemente: al festival si potranno conoscere i loro film. Oltre alle proiezioni, tavole rotonde, incontri, aperitivi e appuntamenti con le autrici. Dall’8 al 12 novembre al Cinema La Compagnia (via Cavour 50/r). Info e programma www.cinemalacompagnia.it


COLLE DI VAL D’ELSA (SI) / A scuola di musical

Amici del musical A.S.D. è un’associazione sportiva nata nel 2009 a Colle con lo scopo principale di proporsi come canale di aggregazione sociale, per valorizzare la cultura legata al teatro, al canto e alla danza, indirizzandosi in modo specifico al musical, forma artistica che racchiude le tre discipline. Le attività sono ricominciate e l’Associazione propone prove gratuite di tutte le discipline di musical, per bambini e adulti, e fitness (pilates e welldance). Per i soci riduzione del 10% sul costo delle attività. L’Associazione si trova in via dei Fossi 42. Info 3280255881, sul web www.amicidelmusicalasd.com


FIRENZE / Mongolfiere in Festa

Appuntamento nei due fine settimana 28-29 ottobre e 4-5 novembre all’Ippodromo del Visarno con la prima edizione del Festival delle mongolfiere. Nei giorni di manifestazione si potrà provare l’emozione dei voli vincolati con mongolfiere ancorate a terra con apposite funi, che si alzeranno di una ventina di metri; e dopo il calar del sole, alle 18.30, l’emozionante spettacolo, a suon di musica, delle mongolfiere illuminate, che regalerà atmosfere indimenticabili. In programma anche lo spettacolo Esplora la mongolfiera (si potrà entrare all’interno di due mongolfiere stese a terra e ascoltare le meravigliose storie raccontate dallo staff immergendosi in un mondo magico); la festa degli aquiloni, un laboratorio dedicato ai più piccoli per imparare a costruire e far volare gli aquiloni; mentre per tutte le età è il laboratorio dei Lego, con l’esposizione di meravigliose collezioni e oltre 50 chili di mattoncini per giocare e dare spazio alla fantasia. Per chi vuole fermarsi a pranzo o cena, anche spazi enogastronomici. Aperto dalle 10 alle 18.30 (spazi enogastronomici fino alle 22).

Info Ingresso 3/6 euro, gratuito per i bambini fino a un metro d’altezza e ridotto a 5 euro scaricabile dal sito www.festivaldellemongolfiere.it


FIRENZE / Museo Zeffirelli

Ha aperto al pubblico il Cias - Centro internazionale per le arti dello spettacolo, intitolato a Franco Zeffirelli. Il centro si trova nel Complesso di San Firenze (piazza San Firenze 5) e ospita, oltre alla Fondazione e alla Scuola, un Museo nel quale si possono ammirare oltre 250 opere di Zeffirelli, tra bozzetti di scena, disegni e figurini di costumi. Il percorso espositivo – suddiviso cronologicamente nelle sezioni Teatro di prosa, Opera in musica e Cinema – illustra per temi gli sviluppi degli allestimenti teatrali e delle produzioni cinematografiche, integrando le foto di scena e una documentazione che si sofferma su singoli aspetti, dai palcoscenici più importanti, agli autori prediletti del teatro e dell’opera in musica. A novembre nell’Oratorio di San Filippo Neri prende il via un ciclo di incontri e conferenze aperti al pubblico che avrà come protagonisti Francesco Gurrieri, Luciano Alberti e Masolino D’Amico. Prevista anche una serie di concerti con appuntamenti a cadenza mensile. Aperto dalle 9 alle 17 (da marzo a settembre) e dalle 10 alle 18 (da ottobre a febbraio); chiuso il giovedì. Ingresso 7/10 euro.

Info 055281038, sul web www.fondazionefrancozeffirelli.com


LUCCA / Conversazioni in San Francesco

Piergiorgio Odifreddi


La chiesa del complesso conventuale di San Francesco ospita ancora una volta le “Conversazioni in San Francesco”. La manifestazione, arrivata alla quarta edizione, propone fino al 2 dicembre un nuovo ciclo di incontri fra storia, letteratura, musica e divulgazione dedicato a “Mediterraneo: Arte cultura civiltà”. A novembre, il 10 il matematico e scrittore Piergiorgio Odifreddi, con un’inedita lettura della storia del Mediterraneo, attraverso l’evoluzione della matematica e della scienza, dall’antichità ad oggi; il 12 lo storico Franco Cardini terrà la lectio magistralis “Il Mediterraneo. Storia e attualità”; e sarà una serata dedicata alla letteratura quella del 24, con Alessandro Baricco e la sua personale rilettura di uno dei grandi classici contemporanei Il Gattopardo. Chiusura il 2 dicembre con “Photolux: Prospettive mediterranee. Racconti di migrazioni, fotografia e vita”, incontro organizzato in collaborazione con Photolux festival. Ingresso libero.

Info su www.fondazionecarilucca.it



MONTEMIGNAIO (AR) / Aspettando il Natale

Montemignaio è il maggior centro di produzione di abete rosso (quello che chiamiamo “albero di Natale”) di tutto il Casentino, e nel 1960 se ne è avviata la coltivazione in terreni appositamente dedicati, nel rispetto dell’ambiente e contribuendo a migliorare l’assetto idrogeologico delle colline e dei terrazzamenti dove cresce, oltre a consentire la salvaguardia del fondovalle. Proprio per questo è conosciuto come “il paese dell’albero di Natale”, ed è per far conoscere questi tesori che è nata la mostra mercato “Aspettando il Natale”. Appuntamento il 25 e 26 novembre (sabato dalle 14, la domenica tutto il giorno). In occasione della festa vengono aperti al pubblico luoghi (privati, e quindi solitamente non accessibili) come il mulino e il seccatoio delle castagne; e poi prodotti enogastronomici e artigianali a km 0, spettacoli e rievocazioni, un convegno dedicato agli antichi sapori e, per i più piccoli, passeggiate a cavallo o a dorso d’asino.


MONTEMURLO (PO) / Un oceano di pietre verdi

Al Centro visite del Borghetto di Bagnolo (via Bagnolo di Sopra 24), il 24 novembre alle 21.15, “Un oceano di pietre verdi: la geologia del Monteferrato”, incontro a cura di Marco Morelli, direttore del Museo di Scienze planetarie e del Csn di Galceti, in collaborazione con la Fondazione - Centro di documentazione storico-etnografica che ha sede a Vaiano. Il gruppo montuoso del Monteferrato è formato da tre cime, ed è su una di queste che si trovano le cave del serpentino o marmo verde di Prato, roccia molto utilizzata nell’architettura monumentale del periodo romanico - gotico e del primo Rinascimento (usata, fra l’altro, in opere come il Duomo e il Battistero di Firenze e il Duomo di Prato).




PONTASSIEVE (FI) / Favole disegnate

La favole più conosciute raccontate dalle mani di esperti illustratori. Alla Biblioteca comunale di Pontassieve gli appassionati di disegno potranno ammirare le tavole realizzate da Fuad Aziz, Lido Contemori, Simone Frasca, Cecco Mariniello e Arianna Papini e rivivere in maniera diversa racconti di fiabe sentiti tante volte. “Illustratori da fiaba” è a ingresso libero. Inaugurata lo scorso 7 ottobre resterà visibile fino al 14 dicembre.

Info: Biblioteca comunale via Tanzini 23, Pontassieve (FI), tel. 0558360255, biblioteca@comune.pontassieve.fi.it

www.comune.pontassieve.fi.it/biblioteca



PONTASSIEVE (FI) / Etruschi con vista

Sulla panoramica cima di Monte Giovi (992 metri), in Toscana fra il Mugello e la valle dell’Arno, le campagne di scavo condotte da Luca Cappuccini dell’Università di Firenze hanno portato alla scoperta di un insediamento etrusco nato come luogo di culto a cielo aperto, probabilmente legato alle pratiche divinatorie nel corso del VI e V sec. a.C. Tutta questa affascinante tematica è documentata al Museo Geo Bruschi di Pontassieve (Fi) dove fino al 5 novembre rimane aperta la mostra “L’insediamento etrusco di Monte Giovi: 3000 anni sopra le nuvole”, a cura di Luca Cappuccini.

Dal numero di settembre/ottobre di “Archeologia Viva” Giunti Editore

www.archeologiaviva.it


PRATO / Un autunno da sfogliare

Fino al 23 dicembre “Un autunno da sfogliare”, la rassegna realizzata dal Sistema bibliotecario provinciale pratese, con il sostegno di Comune di Prato e di Regione Toscana, propone incontri con autori, conferenze, presentazioni di libri, laboratori per bambini e famiglie, attività espositive, rassegne tematiche e molto altro ancora. Una nuova ondata di eventi che accende ancora una volta la stagione autunnale attraverso un calendario ricco di iniziative ideato per ogni gusto e ogni fascia d’età. Fra questi, gli incontri dedicati al tema dell'accessibilità alla cultura come diritto universale e come rimozione di tutti gli ostacoli: “Per tutti, nessuno escluso. Verso biblioteche sempre più accessibili” è infatti lo slogan della rassegna. Ingresso sempre gratuito.

Info e programma www.sistemabibliotecario.prato.it


SAN MINIATO BASSO (PI) / Tartufo al Pinocchio

È l’ultima del lungo programma di iniziative delle feste del tartufo che si svolgono nelle varie località del Comune di San Miniato prima della “Mostra mercato nazionale” (11,12 – 18,19 – 25, 26 novembre): il 4 e 5 novembre torna a San Miniato Basso “Tartufo al Pinocchio”. «Quest’anno ricorre la decima edizione, un traguardo importante che vogliamo celebrare al meglio - spiega Anna Gaetani, presidente del Circolo Arci San Miniato Basso, dove si svolge la festa -. Si comincia il sabato pomeriggio con una passeggiata del pellegrino lungo un breve tratto della via Francigena, evento organizzato in collaborazione con il gruppo podistico. Domenica ci sarà l’apertura degli stand, sarà visitabile una mostra di funghi e ci saranno molte attrazioni per bambini, che coinvolgeranno le famiglie».

Info www.casaculturale.it


SIENA / Immagini dal mondo

Il Sipa (Siena international photo awards) porta a novembre appassionati di fotografia da tutto il mondo. Un vero e proprio mese di festa durante il quale vengono organizzate molte iniziative, dalla mostra “Beyond the Lens”, con le immagini più belle presentate al concorso “Siena international photo awards” (uno dei più importanti al mondo: 45.000 le immagini in gara provenienti da 127 paesi del globo), inediti tour nel territorio senese, corsi di post-produzione, workshop, conferenze tenute da importanti fotografi e molte mostre fotografiche di importanti autori internazionali. “Beyond the lens” è aperta dal 29 ottobre al 30 novembre (ex distilleria Lo stellino, via Fiorentina 95; ingresso 7 euro).

Info: il programma completo degli eventi su www.artphototravel.it