L'ospedale Meyer, da sempre convinto sostenitore dell'allattamento al seno, l'8 marzo 1971 (40 anni fa) ha istituito, per primo in Italia, la Banca del latte umano. Qui si raccoglie, tratta, conserva e distribuisce il latte materno, che mamme che ne hanno in abbondanza generosamente donano.
Volessimo fare una fotografia di gruppo, dovremmo farla a 11.191 volti di mamme che in 40 anni hanno donato 73.945 litri di latte - qualcosa come 1355 damigiane. Il loro prezioso dono ha consentito al policlinico dei bambini di Firenze e alle Neonatologie della Toscana di dare nutrimento ai neonati pretermine e con gravi patologie. Solo al Meyer di Firenze ben 14.695 bambini ne hanno sinora usufruito.