Siena

Scritto da Rossana De Caro |    Novembre 2015    |    Pag.

Laureata in Lettere all'Ateneo fiorentino, ha lavorato per molti anni come giornalista in emittenti televisive e radio locali, realizzando programmi di costume e società. Ha collaborato inoltre con La Nazione per la cronaca di Firenze e gli spettacoli. 

Dal 1998 scrive articoli per l'Informatore. Si occupa anche di uffici stampa per la promozione di eventi a Firenze e in Toscana.

Ha pubblicato il libro 'Ardengo Soffici critico d'arte'. 

Dal 2009 al 2015, sempre come collaborazione esterna, è stata coordinatrice redazionale dell'Informatore.

Nirmalya Bhattacharya, Travel

Segnalazioni

Siena

Immagini dal mondo

Costumi e sapori di tutto il mondo. Per chi ama la fotografia, a novembre, gli obiettivi saranno tutti puntati su Siena, capitale italiana della cultura 2015 e sede della prima edizione del “Siena art photo travel festival”. L’evento, un tributo all’arte visiva articolato in una mostra diffusa, workshop, photo tour ed eventi, conclude in grande stile il “Siena international photography awards” (SipaContest), il concorso fotografico italiano che, a oggi, ha registrato la maggiore partecipazione internazionale di sempre in soli cinque mesi: 15.000 immagini in gara, provenienti da fotografi professionisti, dilettanti e amatori da oltre 100 paesi di tutto il mondo.

Edgar De Bono, Sport

Le foto premiate, insieme a centinaia fra le migliori fotografie in concorso, andranno a comporre la mostra fotografica diffusa “Beyond the Lens”: musei, istituti scolastici, spazi espositivi, biblioteche e teatri sono solo alcune delle locations che accoglieranno le immagini, suddivise nelle dieci categorie in concorso, in un viaggio attraverso la fotografia e la città che coinvolgerà anche le vetrine dei negozi del centro storico di Siena fino al 30 novembre.

Info: www.artphototravel.it


San Miniato

L’era del tartufo bianco

Il 14-15, il 21-22 e il 28-29 novembre e 5-6 dicembre, si svolgerà la 45ª edizione della “Mostra mercato del tartufo bianco di San Miniato”. È l’appuntamento annuale per conoscere il tartufo bianco di San Miniato. Viene premiato il tartufo più grosso e il tartufaio più anziano, i commercianti espongono i loro prodotti, le associazioni si occupano di “ristorare i viandanti” con vecchie ricette, gli agriturismi offrono alloggi confortevoli in vecchie case coloniche e tutto questo lascia al turista il sapore del territorio e il desiderio di ripetere l’esperienza l’anno successivo.

Info: tel,/fax 057142745; www.sanminiatopromozione.it


Pescia

Funghi contro gli insetti

Il 7, 8 e 9 novembre 2015 l’Istituto tecnico agrario Anzilotti di Pescia (Pt) ospiterà il consueto appuntamento dedicato alla micologia, quest’anno protagonista di un convegno sul recupero ambientale e sulla lotta agli insetti attraverso i funghi. Insieme al convegno, in programma per il sabato pomeriggio, ci sarà una mostra micologica aperta gratuitamente a tutti nella giornata di domenica, e riservata alle scuole del territorio il lunedì mattina. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.agrariopescia.it; per prenotare le visite scolastiche si consiglia di telefonare qualche giorno prima in segreteria (057249401).


Tavarnelle Val di Pesa

La trasfigurazione

Antonio Possenti, Pietro pescatore

Prosegue fino al 22 novembre la mostra di arte sacra contemporanea negli spazi della Pieve di San Pietro in Bossolo e del Museo di arte sacra di Tavarnelle. Sono quattordici le opere, allestite e contemplate a coppie, in una inedita alternanza fra iconografia della tradizione bizantina e arte contemporanea che danno forma alla collettiva “Trasfigurazione – Teologia, iconologia, simbologia e iconografia incontro tra oriente e occidente”. Ingresso libero.

Orari: ven. ore 15.30-19; sab. e dom. ore 9-12 e 15.30-19.

Info: 3382956445


Firenze

Natale in villa

Sabato  28 e domenica 29 novembre torna l’appuntamento con “Natale in Villa”. A Poggio Imperiale nella Villa Le Piazzole (via G. Silvani 149a), edificio del XVI secolo oggi restaurata e convertita in residence e bed&breakfast, si svolgerà la mostra mercato di alto artigianato con espositori toscani e non solo. In esposizione bijoux, abbigliamento, oggettistica per la casa e delizie alimentari. Nella due giorni sono in programma sfilate di moda, happenings e attività di intrattenimento per i più piccoli. Ingresso libero. Orario 11-19.30.

Info: www.lepiazzole.com


Firenze

L’urne dei forti

Il 5 novembre si conclude il ciclo di conferenze dedicate ai protagonisti e agli eventi che nel corso del XIX secolo hanno contribuito a configurare l’organismo celebrativo e memoriale del pantheon di Santa Croce.

L’ultimo appuntamento “L’urne dei forti, Santa Croce, teatro della memoria degli eroi culturali italiani”, relatore Corrado Bologna che dal monumento di Alfieri passerà in rassegna le memorie letterarie ricavabili dal sepoltuario. L’incontro è alla Sala del Cenacolo, piazza Santa Croce, Firenze, ore 18. Ingresso libero.

Informazioni e prenotazioni: Opera di Santa Croce 0552466105


Firenze

Arte cinese a Palazzo Medici

Liu Xu, Montagne Verdi

A Palazzo Medici Riccardi, dal 30 ottobre al 17 novembre, sarà esposta

una selezione di opere realizzate dai migliori artistici cinesi contemporanei.

La “Mostra nazionale cinese di belle arti”, XII edizione, per la prima volta esce dai confini nazionali per un tour mondiale che dopo Stati Uniti, Nuova Zelanda e Giappone si concluderà a Firenze.

Xioong Libin - Inverno del bambino

In mostra 65 capolavori contemporaneiche comprendono differenti forme artistiche: tradizionali e moderni, stampe, sculture, acquarelli e tecniche miste.

La “Mostra nazionale cinese di belle arti” è una manifestazione nata nel 1949 che si svolge ogni cinque anni coinvolgendo diverse città della Cina, che attraverso le opere degli artisti racconta l’evoluzione culturale e artistica del Paese e le trasformazioni della società cinese. I lavori scelti per il tour internazionale sono stati selezionati nell’ambito di una competizione alla quale hanno partecipato 24.000 opere.

Orari: tutti i giorni 9 – 19; chiuso il mercoledì. Biglietto incluso nella visita del palazzo: intero € 7, ridotto € 4.


Castiglione gesuita pittore in Cina

Giuseppe Castiglione, Peacock Spreading Its Tail Feathers

a Firenze, in Santa Croce, tempio della memoria italiana, si terrà la mostra “Nella lingua dell’altro. Giuseppe Castiglione gesuita e pittore in Cina (1715-1766). Lang Shining New Media Art Exhibition”, dal 31 ottobre al 31 gennaio 2016.

Nel 2015 ricorre il trecentesimo anniversario dell’arrivo di Giuseppe Castiglione S.J. in Cina. Sul percorso di questo gesuita italiano che servì la corte cinese come artista per 51 anni, il National Palace Museum e l’Opera di Santa Croce di Firenze organizzano – per la prima volta in Italia – una mostra multimediale. Il missionario gesuita sviluppò una sintesi di linguaggio artistico, fra oriente e occidente, brillante e innovativa, tale da guadagnargli una fama grande e duratura in estremo oriente.

La mostra è divisa in quattro sezioni: Quando la Cina incontra l’Europa; Tutte le glorie delle opere originali: una galleria di copie di alta qualità; I dipinti prendono vita: installazioni digitali ispirate ai lavori di Giuseppe Castiglione; Tesori nazionali sotto i riflettori: documentario e animazioni.

Orario: lunedì-sabato dalle 9.30 alle 17; domenica e festività di precetto14-17.

Chiusa 25-26 dicembre; 1° gennaio. Firenze, Santa Croce: ingresso largo Bargellini.

Info: Opera di Santa Croce 0552466105; segreteria@santacroceopera.it


Lucca

Sacro e profano

Bettina Rheims, Le chemin de croix, juin 1997, Majorque

“Sacro e profano” sarà il tema che segnerà l’edizione 2015 di “Photolux festival”, la nuova edizione della biennale di fotografia che si terrà a Lucca dal 21 novembre al 13 dicembre. La fotografia permette, da un lato, di compiere un viaggio intorno al mondo, che è anche un viaggio interiore, alla scoperta dei luoghi dello spirito e degli uomini che li animano, sperimentando una tensione verso il divino di volta in volta diversa e sempre affascinante. Dall’altro, di rileggere l’iconografia sacra in chiave dissacrante o provocatoria.

Il tema “Sacro e profano” è sviluppato attraverso il lavoro di importanti autori internazionali della fotografia contemporanea e del fotogiornalismo. 25 mostre in tutto, incontri, workshop, contest e grandi nomi del fotogiornalismo mondiale.

Info e programma:   www.photoluxfestival.it . Aggiornamenti e notizie anche sulla pagina Facebook “Photolux Festival”


Firenze

Il corpo come metafora

A novembre prosegue il ciclo di conferenze (fino ad aprile 2016) che si tiene presso il Teatro Rondò di Bacco, a Palazzo Pitti, sul tema “Il corpo come metafora”.

Prossimo appuntamento il 18 novembre alle 15.30, con lo storico dell’età moderna Roberto Mancini  che parlerà de “Il corpo e il potere nella cultura occidentale medievale e moderna, scambi simbolici, riti, ideologie”. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Info: sezione didattica, pm-tos.didattica@beniculturali.it


Signa (Fi)

Costumi in mostra

Nei giorni sabato 28 e domenica 29 novembre 2015 si terrà a Signa, nella Pieve di San Lorenzo la mostra di costumi del Corteo storico di Signa. Sarà esposto anche altro materiale di repertorio del corteo, come i 28 palii vinti negli anni durante la gara degli arcieri dei Popoli di Signa, le bandiere delle Arti e Mestieri e tanti altri accessori. Durante l’esposizione verranno illustrate anche varie usanze medievali, come ad esempio il particolare uso dei profumi, e sarà possibile ascoltare spiegazioni e narrazioni in merito. Ingresso a offerta libera.


Reggello

Aperto colloquio

“In aperto Colloquio. Incontri per la prevenzione alla violenza di genere”. A cura della Dott.ssa Pinzuti, tre incontri sulla prevenzione alla violenza di genere. Gli incontri, aperti alla cittadinanza e gratuiti, si terranno nei giorni 10, 17 e 25 Novembre alle ore 17:15 nella Sala multimediale della Biblioteca di Reggello”


Firenze

Al parco in salute

Domenica 8 novembre, dalle 10 alle 17, il parco delle Cascine di Firenze ospiterà Il villaggio della saluteallestito con tensostrutture, tende, unità mobili. In collaborazione con più di venti associazioni di categorie sanitarie sarà possibile effettuare gratuitamente screening (misurazione della pressione, del colesterolo, della glicemia etc.) e visite mediche con la presenza di dentisti, oculisti e cardiologi e molti altri. In uno spazio dedicato all’informazione gli utenti potranno ricevere informazioni sulla prevenzione e sulla salute.. Al Centro visite Cascine i bambini saranno intrattenuti da clown e medici.

Info: www.festadelmedicodifamiglia.it , iniziative@festadelmedicodifamiglia.it , 055357223


Firenze
Il Giardino dei Semplici
Un convegno di studi, una mostra documentaria e una serie di eventi dislocati in sedi diverse. Così il Giardino dei Semplici festeggia i 470 anni dalla sua fondazione con un cartellone di iniziative che il Museo di storia naturale dell’Università di Firenze, in collaborazione con l’Accademia dei Georgofili, promuove dal 30 novembre al 2 dicembre. Lunedì 30 novembre, a la Specola, si terrà il convegno di studi “Il Giardino dei Semplici, fra passato e futuro”. Martedì 1° dicembre l’appuntamento prosegue nell’Aula magna dell’Università con una esplorazione del rapporto fra l’uomo e le piante. Visite guidate gratuite nelle serre del Giardino dei Semplici domenica 6 dicembre e martedì 8 dicembre ore 11 e ore 15.
Info: Servizi didattico divulgativi 0552756444; www.msn.unifi.it