Addobbi natalizi: fra alberi, luci e oggetti decorativi.

Scritto da Melania Pellegrini |    Dicembre 2014    |    Pag.

Nata a Roma, si è laureata in Lettere moderne nel 1993. Comincia la sua attività giornalistica nel 1996 con il quotidiano on line Ultime Notizie che un anno dopo approda nelle edicole romane. Nello stesso periodo comincia a lavorare presso l’ufficio comunicazione e stampa dell’ass. di categoria Unione nazionale costruttori macchine agricole dove si occupa della rivista mensile MondoMacchina/MachineryWorld.

Nel 2001 si trasferisce a Firenze. Qui lavora come organizzatrice di congressi e eventi culturali al Convitto della Calza e comincia a scrivere per il settimanale locale Metropoli con cui collabora fino al 2011. Nel 2003 partecipa al concorso per entrare all’ipercoop di Sesto Fiorentino, passa tutte le selezioni e viene assunta come cassiera. Da questa sua esperienza lavorativa, che continua tutt’oggi, nel 2011 nasce “Diario di una cassiera”, una rubrica pubblicata sull’Informatore, la rivista mensile di Unicoop Firenze. Sempre nel 2011 scrive il volume “I nostri primi 30 anni. La sezione soci Coop di Campi Bisenzio fra impegno, solidarietà, socialità e partecipazione”. Da gennaio 2012 si occupa delle rubrica Guida alla spesa dell’Informatore.

All’interno dei Superstore Unicoop si può trovare tutto l’occorrente per dare un tocco particolare alla casa durante queste feste, a seconda del proprio gusto e scegliendo fra addobbi diversi: da quelli tradizionali rossi, a quelli country, bianchi e rossi, a righe, pois e quadretti; dagli addobbi naturali in legno, di iuta carta e rattan, a quelli che ricordano il Nord Europa con toni caldi e oggetti fatti con bacche e pigne, oppure si può optare per decorazioni eleganti in color champagne o ancora creare atmosfere invernali da “White Christmas” ottenute con i colori bianco e argento, con neve, ghiaccio e trasparenze.

Si spazia fra oggetti per la casa, alberi di natale, addobbi per l’albero e luci per la casa o per l’esterno.

Per quanto riguarda gli alberi di Natale, anche quest’anno c’è una promozione dedicata ai soci con un albero effetto abete naturale alto 1.80 m., con oltre 1700 rametti, fatto in pvc e pa, due tipi di plastiche, una la più usata in assoluto, l’altra molto resistente all’usura e non infiammabile che insieme danno un effetto morbido e naturale all’albero. La base è in metallo ed è divisibile in 3 parti.

Ci sono poi alberi di ogni tipo e altezza, partendo da quelli mini da scrivania già decorati sino a quelli alti 2.10 m., verdi o con effetto innevato. Una vera novità è l’albero di Natale stilizzato decorato con luci led da interno.

Per quanto riguarda le decorazioni, oltre alle normali palline e palle di natale di plastica o vetro, da quest’anno si trovano anche palline illuminate con luce a led, una novità dei nostri punti vendita. Non mancano poi le figure varie, da Babbo Natale alle renne, dagli orsetti ai cavallini, in legno, metallo o stoffa. Per completare l’opera, si potranno usare le ghirlande o fiocchi e nastri con colori e disegni a tema.

Insieme all’albero non può mancare il presepe. Si parte dalle carte per fare le rocce, il cielo e l’erba, ce ne saranno anche alcune con paesaggi disegnati, e poi sassolini, paglia e quant’altro per creare il giusto ambiente dove inserire le capanne e i personaggi tra forni, pozzi e bancarelle. I pupazzi e alcuni oggetti per il presepe vengono forniti da un’azienda di Pistoia.

Non c’è Natale senza luci, e, girando fra lucine tradizionali, led, tubi e tende, si potrà trovare una bella novità per chi vuole ornare anche il giardino o il balcone: 160 led multicolori da esterno alimentate a batteria, senza quindi più il problema di trovare una fonte di alimentazione esterna.

Si passa agli oggetti per la casa veri e propri, per noi o per fare dei regali. Fra le novità ci saranno le boule de neige e gli animaletti del bosco. Per dar luce e atmosfere ai vari angoli della casa, infine, ci saranno degli oggetti dalle forme ispirate al periodo, dalla stella cometa all’albero bianco, con luci a led alimentate a batteria.

Ci sono anche gli addobbi di un produttore locale, l’Alkafiori di Empoli che dà lavoro a una ventina di dipendenti. In particolare realizza oggettistica da regalo, per abbellire la casa, complementi d’arredo fioriti, candelabri decorati da centrotavola, fiori per guarnire o per abbellire un pacco, come stelle di natale o piccole bacche, eleganti fuoriporta.

La materia prima viene dell’estero e in Italia viene controllata e garantita la qualità. Gli oggetti sono poi assemblati o rielaborati nell’azienda di Empoli secondo il gusto e l’eleganza prettamente italiani.

L’albero di Natale in promozione per i soci è presente nei nostri supermercati, nei superstore e in 6 incoop (Dicomano, Arena Metato, Tavarnelle, Volterra, Impruneta e Vecchiano), mentre gli addobbi saranno presenti nei 24 superstore, fino al 24 dicembre.

La tavola di Natale. Le decorazioni fatte in casa per la cena di Natale - Da Rai.tv – Indice verde – 09.12.13 - durata 4’ 14’