Dopo le fragole, il controllo delle condizioni di lavoro per la raccolta dei famosi pomodorini

Campagna

Dopo il controllo della filiera delle fragole, da maggio è cominciata quella dei pomodorini di Pachino Igp (Indicazione geografica protetta). Sono stati controllati 13 fornitori, per un totale di 24 aziende agricole.

Un’annata difficile quella dei pomodori Pachino, eccellenza siciliana che negli ultimi mesi del 2015 ha vissuto, a seguito delle straordinarie condizioni di clima caldo, una crisi di sovrapproduzione dovuta alla precocissima maturazione delle piante. Si è così avuto un eccesso di offerta e un conseguente crollo dei prezzi di mercato.

Come ha agito Coop di fronte a questa situazione? Ha garantito acquisti consistenti a un prezzo del 20% più alto di quello praticato sul mercato e ridotto i margini per offrire comunque un prodotto conveniente ai propri soci, consentendo così ai produttori di superare la fase di crisi, come riconosciuto pubblicamente da Salvatore Chiaramida, presidente del consorzio di tutela del pomodoro Pachino Igp.

Il tema della lotta a ogni forma di sfruttamento nelle filiere agricole italiane è al centro della campagna “Buoni e giusti”, promossa da Coop. Combattere il caporalato e il lavoro nero passa sicuramente, come Coop ha fatto, da un aumento dei controlli e dal prevedere il rispetto dei contratti e dei diritti dei lavoratori in tutte le migliaia di aziende fornitrici. Per arrivare a garantire questo obiettivo, è importante la definizione del prezzo del prodotto.

Le vicende di cronaca hanno fatto emergere come lo sfruttamento dei lavoratori (in molti casi immigrati) e il mancato rispetto dei contratti vengano spesso “giustificati” con la presunta necessità di garantire prezzi più bassi, di fronte ad un mercato nel quale i produttori sono vittime di chi ha dimensioni economiche più grandi.

Considerazioni che, almeno per Coop e cifre alla mano, non rispondono assolutamente alla realtà.


Notizie correlate

Pomodori tutto l’anno

Crudi, essiccati, concentrati: diversi modi di conservare i pomodori

Video

La ricetta illustrata

Filetto di coniglio alle erbe aromatiche con dadolata di pomodori verdi in salsa etrusca