Paolo Poli, Orsi e sciamani, Terme e benessere, concerti

Scritto da Edi Ferrari |    Novembre 2007    |    Pag.

Giornalista. Dal 1988 nel magico mondo della comunicazione (uffici stampa, pubbliche relazioni, editoria, eccetera), e con una quasi (senza rimpianti) laurea in Lettere, collabora con Unicoop Firenze anche per l'aggiornamento dei contenuti del sito internet, per le pagine del tempo libero. Ha lavorato anche nella redazione di Aida (attuale Sicrea), dove si è occupata principalmente della realizzazione di trasmissioni televisive, fra le quali anche InformaCoop. Per l'Informatore si occupa delle pagine degli "Eventi".

Paolo Poli
Al Puccini
Paolo Poli per i soci
Biglietti super scontati per il suo ultimo spettacolo

Paolo Poli arriva al Puccini di Firenze con il suo "Sei brillanti giornaliste del Novecento" dal 12 al 23 dicembre, spettacolo grazie al quale ha conquistato di recente il Premio Eti - Gli Olimpici del teatro come migliore attore dell'anno. E oltre ai consueti sconti per i soci (I settore 21,50 € invece di 24,50 €, II settore 17,00 invece di 20,00; esclusa la replica del sabato), il 12 e 13, dal 16 al 20 e ancora il 23, per i soci è previsto un biglietto promozionale ad 11,50 € (inclusa la prevendita). Che volere di più?

Le sei giornaliste - Mura, Masino, Brin, Cederna, Aspesi, Belotti - figurano nello spettacolo con brevi racconti sceneggiati che hanno pubblicato dagli anni '20 agli anni '80. Fra la crisi del '29 e la miseria del dopoguerra, la moda e i modi di vivere degli anni '60 e le esperienze erotiche tutte al femminile, le voci di queste giornaliste si alternano in un gioco frizzante e imprevedibile. A fare da contrappunto ai vari episodi drammatici ecco le musiche delle canzoni delle varie epoche, dagli anni Venti agli anni Ottanta, evocanti il tabarin, l'infanzia abbandonata, la voce della radio, il mercato nero, le saghe popolari, la ricostruzione, il mondo degli animali e i caserecci festival canori.

Info: Teatro Puccini, tel. 055362067


La mostra
Orsi e sciamani

A metà fra rito magico e pratica religiosa, lo sciamanesimo è un fenomeno nato fra le popolazioni di cacciatori e raccoglitori. Questa pratica - che si è poi diffusa in diverse culture, ed è diventata anche elemento di alcune religioni - deve il suo nome a un calco della lingua tunguso della Siberia, una delle zone in cui è stata identificata la forma classica di questo fenomeno. Ed è nel profondo nord che ci porta la mostra "Orsi e sciamani. Sciamanesimo e culto dell'orso tra le popolazioni artiche", dal 30 novembre al 29 febbraio 2008 nel Salone Mostre del Museo di Storia Naturale a Firenze (borgo Albizi 26). La mostra - allestita grazie al ricco materiale presente nella sezione di Antropologia ed Etnologia del Museo di Storia Naturale, insieme ad altri reperti provenienti da collezioni finlandesi - illustra i temi dello sciamanesimo e la pratica del culto dell'uccisione rituale dell'orso: una testimonianza etnologica rarissima e insieme un modo per affrontare anche il problema dei cambiamenti climatici e dell'uso incontrollato che l'uomo fa del territorio e delle risorse naturali.

L'ingresso è gratuito. Per i soci Coop, visite guidate gratuite alla mostra e alla sezione di Antropologia ed Etnologia il 15/12, 12/1 e 9/2, sempre alle 11 e alle 12.30. La prenotazione è obbligatoria.

Previsti anche diversi eventi; fra quelli gratuiti, appuntamento con "La Befana in Museo" il 6 gennaio alle 11, con regali e giochi per bambini fino a 12 anni. E per tutta la durata della mostra sarà possibile inviare una letterina all'ufficio postale del villaggio di Babbo Natale, al Circolo Polare Artico. C'è poi il Natale degli orsi, pomeriggi per bambini dai 6 ai 12 anni (3 euro) e Una notte in mostra (7-14 anni, 40 euro). Per entrambi questi eventi la prenotazione è obbligatoria.

Info e prenotazioni 0552346760. Sul web www.msn.unifi.it.
www.orsiesciamani.unifi.it


A Castrocaro
Terme e benessere

Un nuovo percorso relax e benessere riservato ai soci è quello proposto dal Grand Hotel Terme a Castrocaro, nell'entroterra romagnolo. Delizie della tavola e percorsi anti-età, in un hotel che ha conservato intatto lo stile art deco e che offre spazi di intrattenimento, come la piscina solarium esterna situata in un meraviglioso parco di 8 ettari.

L'offerta per i soci, valida da dicembre a gennaio 2008, prevede diverse possibilità, dai due giorni (week end o infrasettimanale) ad un'intera settimana, comprensivi di diversi trattamenti, dalla sauna ai massaggi alle docce emozionali.

Info e prenotazioni Agenzie Toscana Turismo (Argonauta Viaggi).

Argonauta Viaggi, lungarno Torrigiani 33 a/b, Firenze, tel. 0552342777

Terme e benessere 1


Concerti

Si chiama "Alta fedeltà" la convenzione per i soci con la PRG, e dà la possibilità di ricevere un biglietto omaggio ogni cinque acquistati per cinque spettacoli diversi. La tessera Alta fedeltà può essere richiesta all'ingresso dei singoli spettacoli, mentre per prenotare il biglietto omaggio è necessario telefonare allo 055667566. 8 novembre
Ron
Firenze - Teatro Puccini
Posti numerati 23,00 - 17,25 €

10 novembre
Max Pezzali
Firenze - Mandela Forum
Posti numerati 39,10 e 32,20 € - Posto unico 27,60 €

13 novembre
Dolores O'Riordan
Firenze - Saschall
Galleria numerata 34,50 € - Posto unico 28,75 €

20 novembre
Zucchero
Firenze - Mandela Forum
Posti numerati 57,50/48/36,80 € - Posto unico 28,80 €

26 novembre
Biagio Antonacci
Firenze - Mandela Forum
Posto unico 31,00 €

27 novembre
Lucio Dalla
Firenze - Teatro Verdi
Posti numerati 57,50/48,30/41,40/36,80/25,30 €