Con i bollini arrivano le prestigiose posate Broggi

Scritto da Melania Pellegrini |    Aprile 2013    |    Pag. 16

Nata a Roma, si è laureata in Lettere moderne nel 1993. Comincia la sua attività giornalistica nel 1996 con il quotidiano on line Ultime Notizie che un anno dopo approda nelle edicole romane. Nello stesso periodo comincia a lavorare presso l’ufficio comunicazione e stampa dell’ass. di categoria Unione nazionale costruttori macchine agricole dove si occupa della rivista mensile MondoMacchina/MachineryWorld.

Nel 2001 si trasferisce a Firenze. Qui lavora come organizzatrice di congressi e eventi culturali al Convitto della Calza e comincia a scrivere per il settimanale locale Metropoli con cui collabora fino al 2011. Nel 2003 partecipa al concorso per entrare all’ipercoop di Sesto Fiorentino, passa tutte le selezioni e viene assunta come cassiera. Da questa sua esperienza lavorativa, che continua tutt’oggi, nel 2011 nasce “Diario di una cassiera”, una rubrica pubblicata sull’Informatore, la rivista mensile di Unicoop Firenze. Sempre nel 2011 scrive il volume “I nostri primi 30 anni. La sezione soci Coop di Campi Bisenzio fra impegno, solidarietà, socialità e partecipazione”. Da gennaio 2012 si occupa delle rubrica Guida alla spesa dell’Informatore.

È partita a marzo (e termina il 24 luglio prossimo) la nuova raccolta di bollini “Premi regali italiani”, pensata da Unicoop Firenze per offrire ai soci e clienti la possibilità di avere le posate made in Italy, eleganti e di qualità della prestigiosa azienda Broggi.

Raccogliendo i bollini, si potrà arrivare a ottenere un servizio completo di posate. Nell’offerta sono disponibili il set 3 pezzi posto tavola, composto da forchetta, coltello e cucchiaio, il set 3 pezzi forchetta, il set 6 pezzi cucchiaini, il set 6 pezzi forchettone per dolce, poi il cucchiaione per servire, la molla per spaghetti e la paletta per il dolce.

Per il set tavola e il set forchette, basteranno 12 punti e il contributo di 4 euro l’uno, per gli altri premi ci vorranno 15 punti e il contributo sempre di 4 euro per ognuno.

Oltre ai bollini che si ricevono all’emissione dello scontrino, 1 ogni 20 euro di spesa (quindi 2 per 40 euro di spesa, 3 per 60, e così via), la raccolta potrà essere accelerata grazie ai “prodotti sprint”, articoli che saranno segnalati nei punti vendita e che se acquistati daranno il diritto ad avere ulteriori bollini.

Una volta raggiunto il regalo desiderato, la scheda compilata dovrà essere consegnata nei nostri negozi per ricevere le posate preferite. I regali si potranno ritirare consegnando la scheda compilata entro e non oltre il 14 agosto 2013.

L’azienda Broggi è stata fondata nel 1818 a Milano da Gaetano Broggi, un artigiano dell’argento che lavorava prodotti per la tavola e oggetti sacri.

In pochi anni il suo stile viene apprezzato e il suo nome si diffonde, tanto che dal 1841 diventa fornitore di varie Case reali, come quelle dei Savoia e degli Asburgo, e anche della Curia milanese.

Dagli anni ’30 dello scorso secolo si occupa anche della fornitura di lussuose navi da crociera, dal Rex all’Andrea Doria al Michelangelo; fra i suoi clienti, ci sono molti hotel famosi della Costa Azzurra. Oggi continua a fornire i suoi prodotti alle più prestigiose catene alberghiere internazionali, alle principali compagnie di crociere e a noti ristoranti.

I suoi prodotti si possono trovare solo nei negozi di regalistica e di liste di nozze ma, con questa collezione, anche nei nostri punti vendita.

Negli anni l’azienda Broggi ha saputo evolversi rispondendo alle richieste del mercato, ha unito la tradizione artigianale argentiera con la modernità; propone collezioni in cui il classico si sposa con il moderno, grazie a un lavoro di ricerca sia sui materiali di pregio sia su forme e decori.

Qualità, stile, eleganza e funzionalità sono le caratteristiche base che deve avere il prodotto Broggi per essere messo in vendita. I controlli di qualità sono severi e partono dalla certificazione dei lotti delle materie prime e percorrono tutta la filiera produttiva per arrivare a un oggetto finale di altissimo livello.

Oltre a questo, Broggi si impegna da sempre a controllare che siano rispettate tutte le normative in materia di sicurezza del lavoro e di salvaguardia dell’ambiente, grazie a soluzioni tecnologiche che permettano la riduzione degli scarti e il risparmio energetico. Un esempio è dato dai pacchetti che contengono le posate, tutti in carta riciclata.

La raccolta dei bollini terminerà il 24 luglio prossimo. I regali si potranno ritirare consegnando la scheda compilata entro e non oltre il 14 agosto 2013.