Biancheria Frette: prodotti di alta qualità, made in Italy

Scritto da Melania Pellegrini |    Marzo 2012    |    Pag.

Nata a Roma, si è laureata in Lettere moderne nel 1993. Comincia la sua attività giornalistica nel 1996 con il quotidiano on line Ultime Notizie che un anno dopo approda nelle edicole romane. Nello stesso periodo comincia a lavorare presso l’ufficio comunicazione e stampa dell’ass. di categoria Unione nazionale costruttori macchine agricole dove si occupa della rivista mensile MondoMacchina/MachineryWorld.

Nel 2001 si trasferisce a Firenze. Qui lavora come organizzatrice di congressi e eventi culturali al Convitto della Calza e comincia a scrivere per il settimanale locale Metropoli con cui collabora fino al 2011. Nel 2003 partecipa al concorso per entrare all’ipercoop di Sesto Fiorentino, passa tutte le selezioni e viene assunta come cassiera. Da questa sua esperienza lavorativa, che continua tutt’oggi, nel 2011 nasce “Diario di una cassiera”, una rubrica pubblicata sull’Informatore, la rivista mensile di Unicoop Firenze. Sempre nel 2011 scrive il volume “I nostri primi 30 anni. La sezione soci Coop di Campi Bisenzio fra impegno, solidarietà, socialità e partecipazione”. Da gennaio 2012 si occupa delle rubrica Guida alla spesa dell’Informatore.

Dal 22 marzo comincia una nuova raccolta con i bollini. Grazie a questa collezione, il nostro bagno si potrà arricchire con la biancheria Frette, un marchio leader nel settore. Si tratta di un prodotto di alta qualità, made in Italy: tutto il lavoro, dalla tessitura al confezionamento, viene compiuto nel nostro Paese.
La realizzazione di questa biancheria viene eseguita con il telaio jacquard che permette lavorazioni più complesse e particolari. Decori, disegni e bordi possono essere più elaborati, e questo dona maggiore pregio al prodotto finito. Sono molto resistenti e dal tessuto uniforme perché, nella lavorazione, due o più filati vengono ritorti in un'unica operazione che dona loro tali qualità.


La spugna con cui sono realizzati questi capi di biancheria da bagno ha un peso variabile: dai 400 gr degli accappatoi ai 750 del tappeto da bagno; è sicura, in quanto sottoposta ai test per evitare la presenza d'inquinanti e sostanze nocive. Si tratta di un esame che si basa su parametri scientifici, revisionati ogni anno, sia in base alle leggi vigenti sia alla luce delle ricerche più aggiornate in questo campo. Sono quindi evitate anche le sostanze conosciute come nocive, ma non regolamentate per legge. Tale procedimento dà la certezza che i materiali usati in tutta la lavorazione, dalla tessitura al candeggio, dalla tintoria al fissaggio sino al confezionamento, sono sicure al 100%. La solidità del colore e il valore del ph non irritante, sono poi ulteriori sicurezze per la salvaguardia della salute del consumatore.
Per questi motivi, oltre al design e alla qualità, Frette ha successo oltre che in Italia anche all'estero, da New York a Dubai, e i suoi articoli sono richiesti anche da importanti catene di hotel di lusso.

Linea completa
Con la nuova raccolta di bollini, si potrà scegliere fra il set asciugamano e ospite, il telo bagno, l'accappatoio con cappuccio uomo o donna, il tappeto da bagno e il set di 3 lavette per gli ospiti. Mentre le lavette e il tappeto saranno disponibili solo in bianco, per l'asciugamano o l'accappatoio si potrà optare per il colore preferito fra le tre varianti offerte: bianco naturale, azzurro polvere e sabbia.
Una volta raggiunti i bollini richiesti, si potrà prendere il prodotto scelto direttamente dagli espositori. Con un piccolo contributo si porterà a casa una spugna di lusso da usare ogni giorno.

La raccolta
I bollini si potranno raccogliere dal 22 marzo fino al 16 luglio, mentre i premi saranno disponibili fino al 31 luglio. Si riceverà un bollino ogni 20 euro di spesa effettuata presso uno qualunque dei punti vendita di Unicoop Firenze. I premi si potranno ritirare presso Ipercoop, Super e InCoop, e in due superette: al Galluzzo e a Tavarnuzze.
Per accelerare la raccolta anche quest'anno, come fu fatto per la raccolta del servizio Ginori, ogni 15 giorni, dal 22 marzo al 16 luglio, si troveranno dei "prodotti sprint": acquistandoli si avrà diritto a più bollini. Questi prodotti saranno segnalati nei volantini pubblicitari, ma anche sugli scaffali dove si trova il prodotto che dà sprint.
Nei negozi più grandi, i premi saranno in esposizione, per "toccare con mano" che bell'effetto faranno nel bagno.