Firenze

Scritto da Rossana De Caro |    Dicembre 2014    |    Pag.

Laureata in Lettere all'Ateneo fiorentino, ha lavorato per molti anni come giornalista in emittenti televisive e radio locali, realizzando programmi di costume e società. Ha collaborato inoltre con La Nazione per la cronaca di Firenze e gli spettacoli. 

Dal 1998 scrive articoli per l'Informatore. Si occupa anche di uffici stampa per la promozione di eventi a Firenze e in Toscana.

Ha pubblicato il libro 'Ardengo Soffici critico d'arte'. 

Dal 2009 al 2015, sempre come collaborazione esterna, è stata coordinatrice redazionale dell'Informatore.

Altro che slitta! Babbo Natale pattina… Dopo il grande successo riscosso l’anno scorso, anche questo’anno il 14 dicembre il Roller Club Firenze ha organizzato una pattinata nel centro storico di Firenze . L’evento è gratuito e aperto a tutti, l’unico obbligo  per poter partecipare è… essere vestiti da Babbo Natale. Ritrovo ore 14 al Parco delle Cascine, presso le Pavoniere, dove ha sede il Roller Club Firenze. Il percorso, lungo le piste ciclabili, parte e arriva alle Pavoniere, attraversando il centro città. Adatto a pattinatori di tutte le età!

Info: 3479542335

Firenze

Culture di pace

Sabato 13 dicembre in Palazzo Vecchio, alle ore 15 avverrà la premiazione del “Premio letterario Firenze per le Culture di pace”, organizzato dall’associazione Un tempio per la pace. Quest’anno il premio presenta importanti novità: è dedicato al Dalai Lama e il suo presidente è don Luigi Ciotti, che sarà presente alla cerimonia.

Saranno premiati i sei migliori scritti inediti, che sono raccolti e pubblicati nel volume Una vita per la Pace, grazie al contributo della Regione Toscana, assegnato allo scrittore croato Pedrag Matveievich, e il premio edito assegnato a Pierre Rabi, contadino filosofo, per il libro La sobrietà felice e il progetto “Movimento Colibrì”. Per la prima volta è presente una sezione internazionale di composizioni musicali per la pace. Ingresso libero.

Legri (Calenzano)

Concerto al castello

Sabato 13 dicembre concerto di Natale organizzato dalla Misericordia di Legri al castello di Legri di cui, alle 19.30, lo storico Fabrizio Trallori illustrerà la storia e l’importanza strategica per la viabilità; alle 20 cena a buffet e alle 21 concerto con Marco Falagiani al pianoforte e la cantante Valentina Galasso, con musiche da colonne sonore di film e non solo. A seguire, il tenore Ferruccio Balducci, accompagnato dalla pianista Elisa Tasselli, si esibirà in famose arie d’opera e canzoni classiche. Costo della serata (cena compresa) 30 euro, 15 per i ragazzi da 6 a 10 anni.

Info: tel. 3299195281; legri@miaconfraternite.it

Firenze

Special Olympics

Si svolgerà domenica 21 dicembre il consueto appuntamento natalizio dei ragazzi con disabilità intellettiva dello Special Olympics Italia sotto il loggiato degli Uffizi. Gareggeranno, in gare di indoor rowing ovvero la “voga a secco”, circa 60 atleti, alla presenza del leggendario campione olimpico Giuseppe Abbagnale.

Presepi di Toscana:

Castelfiorentino (Empoli)

A Castelfiorentino, dal 6 dicembre al 6 gennaio c’è la “Via dei Presepi”, che quest’anno sarà ulteriormente ampliata a tutte le vie del centro storico alto con una cinquantina di presepi artistici e artigianali ubicati in circa 40 postazioni. Aperto dal 6 Dicembre al 6 Gennaio dalle ore 15,00 alle 19,30.
Info:La Via dei presepi a Castelfiorentino su Facebook e @LaViadeiPresepi su Twitter!

Cascina (Pi)

“Mostra dei Presepi”, dal 22 dicembre al 6 gennaio, orario 15.30-19.30, presso la Scuola paritaria Santa Teresa, corso Matteotti 9. Sono esposti presepi originali fatti dai bambini delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado della nostra Provincia e della Diocesi. Inoltre è possibile ammirare un’esposizione con oltre 800 presepi provenienti da tutto il mondo.

Info: 050701332; www.scuolesantateresa.it

Pian di Scò (Ar)

Il Presepe vivente si terrà venerdì 26 dicembre (o, in caso di maltempo, domenica 28 dicembre) nella zona intorno alla millenaria Pieve romanica di Pian di Scò. A partire dalle 15 circa, si animerà il villaggio dei figuranti: falegnami, arrotini, sellai, formaggiai, fornai, filatrici, teatranti, fabbri, pastori, animali, musica e danze... Poi, verso le ore 19, ci sarà il gran corteo dei Magi e l’Adorazione della Natività in Pieve.

Figline Valdarno

A Figline Valdarno, rivive ancora una volta la “magia” del Natale nell’allestimento di arte presepiale curato dai volontari del “Calcit Valdarno Fiorentino”,la onlus che dal 2004, anno della sua fondazione, si occupa del sostegno ai malati oncologici. La mostra, situata nel cuore di Figline, in corso Matteotti 38, sarà visitabile, gratuitamente, per l’intero periodo natalizio, da lunedì 8 dicembre alle ore 16 fino a martedì 6 gennaio 2015 (si consiglia un precedente contatto telefonico). Le offerte donate dai visitatori saranno interamente devolute a sostegno delle molteplici attività del “DH Oncologico” del Presidio ospedaliero della città.

Info: 0559544478, 3394463303, 3355209924

Scandicci

Anche quest’anno è possibile visitare il presepe scenografico meccanizzato allestito nella Chiesa Santa Maria Madre della Chiesa, Scandicci, in via di Torregalli 13, adiacente all’omonimo ospedale. Un bellissimo presepe popolare, un capolavoro di manualità e tecnica che intreccia ingegno, tradizione e senso religioso, che ci fa immergere in un mondo antico. Oltre 40 statue in movimento, effetti scenografici e sonori. Il presepe sarà visibile dal 20/12/2014 al 11/01/2015 tutti i giorni dalle 15.30 alle 19, nei festivi dalle 11.30 alle 13 e dalle 15.30 alle 18.

Isolotto – Firenze

Il 13 dicembre si apre il sipario sul presepe Parrocchia del SS. Nome di Gesù ai Bassi (via dell’Argingrosso/angolo via dei Bassi 1, Isolotto), completamente rinnovato, con nuove scenografie e personaggi diversi. Tutto in movimento. Aperto dal 13/12/2014 all’11/01/2015. Giorni feriali: dalle 15.30 alle 19; festivi (compreso il sabato): dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.

Info: 055783855, 055786308

Cigoli (Pi)

Presepe artistico

A Cigoli XIV edizionedel Presepe artistico di Cigoli, che aprirà le porte la mattina del 6 dicembre. È il presepe tecnologico più grande della Toscana con i suoi 100 metri quadri di rappresentazione su diverse scale (dalla miniatura più piccola fino all’altezza d’uomo), e la cura minuziosa dei dettagli con cui viene costruito da I Giovani Presepisti. Il Presepe artistico di Cigoli si posiziona ai vertici dell’arte presepistica italiana tanto da essere apprezzato e visitato da oltre 35.000 persone nel solo periodo natalizio. Aperto dal 6 dicembre 2014 all’11 gennaio 2015; orario 9.30-13, 14.30-19.30 tutti i giorni compresi i festivi.

Info: 3472634642 ; www.madrebimbicigoli.it