• 07/10/2021

Nei punti vendita Coop.Fi le tavolette di cioccolato equo solidale dell’Associazione Trisomia 21

L'iniziativa a Lastra a Signa, Sesto Fiorentino (Centro*Sesto, viale Petrosa), via Carlo del Prete, Caldine, via Erbosa (Centro*Gavinana), Figline Valdarno e Pontassieve.

Trisomia 21 e Unicoop Firenze insieme per una iniziativa di raccolta fondi e sensibilizzazione che si terrà sabato 9 ottobre 2021 in alcuni punti Coop.Fi dell’area fiorentina. In occasione della Giornata Nazionale delle persone con sindrome di Down infatti, a fronte di una donazione, sarà possibile ricevere i messaggi di cioccolato equo e solidale, il cui ricavato andrà a Trisomia 21 per sostenere le attività volte al raggiungimento delle massime autonomie.

Trisomia 21, con i suoi punti di raccolta fondi, sarà presente nei negozi Coop.fi di Lastra a Signa, Sesto Fiorentino (Centro*Sesto, viale Petrosa), via Carlo del Prete, Caldine, via Erbosa (Centro*Gavinana), Figline Valdarno e Pontassieve.

Obiettivo dell’iniziativa: sensibilizzare e informare la società sulle possibilità di inclusione, anche lavorativa, dei ragazzi con sindrome di Down, oltre a raccogliere fondi per finanziare le attività di affiancamento ai percorsi lavorativi.

“La presenza nei nostri negozi dei volontari e dei ragazzi dell’Associazione Trisomia 21 nella Giornata dedicata alle persone con sindrome di Down ha un duplice scopo, da un lato promuovere l’inclusione delle diversità, dall’altro offrire ai nostri soci e clienti un modo per sostenere le attività che mettono al centro i ragazzi con sindrome di Down e li accompagnano in percorsi di autonomia e lavorativi. Contiamo sulla generosità dei cittadini per scegliere le cioccolate eque, e soprattutto solidali, di Trisomia21” fanno sapere da Unicoop Firenze.

“La nostra associazione opera sul territorio dal 1979, offrendo ai nostri ragazzi e alle loro famiglie tutto il supporto necessario per un percorso sanitario di crescita, basato su terapie abilitative e attività di autonomia – spiegano da Trisomia 21 APS - Quest’anno il tema lanciato da CoorDown, coordinamento nazionale delle associazioni di persone con sindrome di Down, è l’inserimento lavorativo e noi, essendo affiliati fin dalla sua costituzione, lo rilanciamo con convinzione nel nostro territorio, promuovendo e sostenendo gli inserimenti lavorativi anche con notevoli investimenti. Lavoriamo insieme alle famiglie, le aziende e tutti i cittadini affinché questo cammino verso una possibile indipendenza possa essere un traguardo reale”.

“Il 9 ottobre scendiamo in campo con i nostri banchini in alcuni punti vendita di Unicoop Firenze, che ringraziamo profondamente per questa opportunità, dove sarà possibile ricevere i nostri messaggi di cioccolato equo e solidale ed una dolce sorpresa, a fronte di una donazione. Tutti possono contribuire, una cioccolata infatti rende possibili percorsi formativi, stage, affiancamenti lavorativi e molto altro, oltre a far bene anche a chi la riceve visto che sono buonissime! Vi aspettiamo il 9 ottobre” conclude Trisomia21.

In allegato due immagini della campagna per la Giornata Nazione delle Persone con sindorme di Down 2021.